Aprendo questa finestra gli alunni della 1A …

I desideri

“Desiderare di osare non serve a nulla, se rimane un desiderio”. (Fausto Cercignani)

“Felice colui che riconosce in tempo che i suoi desideri non vanno d’accordo con le sue disponibilità.” (Goethe)

“Qualunque decisione tu abbia preso per il tuo futuro, sei autorizzato, e direi incoraggiato, a sottoporla ad un continuo esame, pronto a cambiarla, se non risponde più ai tuoi desideri.”        

(Rita Levi Montalcini)

Filippo Accordi


Mattia Bellini


Dai bambini agli anziani, tutti abbiamo dei desideri. I desideri possono durare pochi minuti o per sempre, possono essere realistici o al contrario possono risultare inverosimili! Qualcuno si è divertito a stilare una classifica dei dieci desideri più importanti o “più desiderati” nella vita dell’uomo. Al primo posto c’è il desiderio di restare per sempre giovani, al secondo il desiderio di essere felici, al terzo il desiderio di diventare immortali, al quarto di tornare indietro nel tempo, al quindi di non perdere mai la persona amata. Al sesto posto c’è il desiderio di essere sani. Al settimo posto c’è quello di innamorarsi. All’ottavo posto essere famosi. Al nono posto viaggiare per il mondo. E solo al decimo posto c’è il desiderio di diventare ricchi.

Angelo Bertelli


Tommaso Ferrari